Errori nelle prove, Miur si scusa. Quadro certo entro l'8 agosto

tirocinio scuola Nelle prove preselettive per entrare nel tirocinio che dovrà formare i nuovi professori italiani erano contenuti errori e inesattezze, tanto che il ministero dell'Istruzione, oltre a scusarsi, ha dovuto approntare in fretta una commissione di esperti che risolva le contestazioni entro l'8 agosto. In modo da avere un quadro certo per tutti e che si possa riconsiderare ogni scheda dei circa 150 mila candidati che si sono cimentati con l'esame per accedere al Tfa, il tirocinio formativo attivo. Ed entro il 20 agosto tutta la procedura di verifica sarà chiusa e il tutto pubblicato sul sito del Miur.

6 August 2012 pubblicato nell'edizione Nazionale (pagina 12) nella sezione "Cronaca italia"